Calcio, Juventus: Massimiliano Allegri ” Per lo scudetto è impossibile, siamo ancora lontani”

Dopo la partita Juventus-Fiorentina, terminata con 1-0, l’allenatore della squadra bianconera, non crede nello scudetto, mentre il gruppo ancora ci spera. Per chi desidera seguire via web la possibilità di poter scommettere online sulle slot, accedere ai bonus, addirittura al poker, per avere dettagliate informazioni e saperne di più, approfondisci qui.   In un intervista Massimilano Allegri ha parlato della Fiorentina, complimentandosi con i Viola così: ” Faccio i miei complimenti alla squadra della Fiorentina che nonostante tutto ha fatto una bella partita, anche se in fin dei conti tutto sommato è stata bloccata”.

Max Allegri parla a riguardo della Fiorentina

Rispetto la squadra avversaria, Max Allegri, dichiara a sue parole: ” Della Fiorentina ammetto che ha giocato molto bene e comunque ha tenuto bene il campo. Oltre che allo sport, per gli amanti della cucina, c’è la news della friggitrice ad aria, una novità alquanto nuova tutta da sapere di come è fatta e per come friggere le cose che si preferiscono, dove per trovare maggiori informazion, basta cliccare qui.   Sicuramente dovevamo far di meglio e poi vincere a Firenze non è nemmeno facile e dopotutto la squadra ha dato un bel segno di maturità. Nonostante tutto però, stasera sono tutti bravi, ma credo che Danilo è stato un giocatore straordinario e soprattutto di un livello molto alto”

Max Allegri riguardo alla sua squadra della Juventus

Invece del suo gruppo Massimiliano Allegri ne commenta così: ” Allo stesso tempo, nella difesa, siamo riusciti bene, a prescindere tutti i contropiedi che nonostante tutto però abbiamo anche subito poco. Sicuramente come dicevo prima, abbiamo sbagliato nell’ultimo passaggio, poichè il calciatore Cuadrado ha sbagliato quando aveva tirato. Dopotutto noi abbiamo affrontato anche molte partite, inoltre per fortuna torneranno Dybala, Bernardeschi e Rugani, ma anche Akè si è dato da fare. Ma anche Vlahovic, solo che deve ancora migliorare con la nostra squadra e sicuramente le ultime partite le ha giocate molto meglio”.

Verso lo scudetto?

Massimiliano Allegri, però, alla nomina dello scudetto pare cambiare idea e ne commenta a parole sue: ” Lo scudetto è assolutamente impossibile, poichè la quota è 84-85 punti e noi non possiamo arrivarci, piuttosto bisognerebbe chiedetelo alle squadre che sono ormai in testa, non a me. La Juventus è troppo lontana, dopotutto dovremmo vincerle tutte le partite ed è piuttosto difficile. Anche se tutti abbiamo giocato un’ottima partita, sono lo stesso soddisfatto perché la nostra squadra ha anche dato un buon segnale di maturità. Sinceramente a me piace vincere, ma dopotutto nemmeno giochiamo alla PlayStation! Adesso, dobbiamo solo mettere da parte questa partita e pensare alla prossima sfida, che è  fondamentale per il campionato. Nonostante ciò, comunque sono sicuro che noi possiamo ulteriormente crescere e soprattutto ancora migliorare” . Ma anche se Allegri non crede nello scudetto, la squadra della Juve e Dybala, invece ancora ci credono in pieno. Insomma la corsa verso lo scudetto non convince Massimiliano Allegri, perchè la squadra della Juve comunque non riuscirà a raggiungere i punti necessari, ma per il tecnico la cosa più importante è essere in campionato.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.