Un febbraio ricco per l’AS Roma, iniziando dal Genoa

Le partite di campionato riprendono nel weekend 5-7 febbraio, l’AS Roma sabato inizia con il Genoa. Prima di vedere la sua ripresa dopo i due successi sull’Empoli e il Lecce in Coppa Italia, vediamo la classifica.

La squadra allenata da Mou si trova al sesto posto nella classifica di Serie A, tra la Juventus salita al quinto e la Fiorentina al settimo posto. Un pareggio e una vittoria mantengono una posizione sopra la Lazio all’ottavo. La Fiorentina deve recuperare una partita rispetto le squadre che ha attorno in classifica, è tra i club bloccati dal Covid sotto le feste natalizie.

La Roma ha 38 punti, 12 vittorie, due pareggi, nove sconfitte, 40 goal fatti, 30 goal subiti. E’ però nei quarti di finali di Coppa Italia e ha superato il turno in Conference League. Se continua così, può puntare ad un’altra coppa europea se non alla Champions League. Certo, dovrà superare Inter, Napoli, Milan, Atalanta e poi la Juventus. Altri pronostici e situazioni sportive su Top Scommesse.

Le partite di febbraio

Ecco con chi giocherà la Roma a febbraio.

1) Roma Genoa, sabato 5 febbraio ore 15;

2) Inter Roma per i quarti di Coppa Italia, martedì 8 febbraio ore 21;

3) Sassuolo Roma, 13 febbraio ore 18.00

4) Roma Verona, 19 febbraio ore 18.00

5) Spezia Roma, 27 febbraio da definire

Marzo inizierà ospitando all’Olimpico l’Atalanta e poi al 20 marzo il derby, ma lo racconteremo nei prossimi giorni con classifica e situazioni partite.

Situazione giocatori: possibile formazione contro il Genoa, infortuni

La Gazzetta, prima di notizie più certe di Leonardo Spinazzola che comunque lo inseriva negli indisponibili indicava questi giocatori. Formazione 3-5-2 con Rui Patricio; Smalling, Mancini, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Oliveira, Pellegrini, Vina; Zaniolo e Abraham. In panchina Fuzato, Boer, Kumbulla, Maitland Niles, Cristante, Veretout, Zalewski, Diaware, Felix, Perez, Shomurodov, El Shaarawy. Forse Fazio, Santon, Reynolds. Mancano Spinazzola e anche Darboe in Coppa d’Adria.

L’infortunio di Spinazzola

Asromalive spiega che Leonardo Spinazzola attende informazioni definitive per il rientro nel campo. Il terribile infortunio è avvenuto mentre giocava con la Nazionale, mancano le ultime informazioni tecniche sulle sue condizioni di salute.

Per i giornali giallorossi si vede la possibilità di poterlo convocare nella prima partita di febbraio o altrimenti nelle successive. Potrebbe essere contro l’Inter, certo la ripresa arriva dopo sei mesi, l’infortunio fu al tendine d’Achille operato nelle settimane successive.

Lo Special One in realtà aveva parlato di una tabella di marcia del recupero, a livello medico il rientro post operatorio (da luglio) era previsto a metà gennaio. Bisogna considerare tamponi, test e valutamentiche sul tallone d’achille. Insomma, una situazione non semplice da seguire nelle prossime settimane. Nel frattempo, tra prestiti, rinnovi e acquisti la squadra e Mourinho confermano giocatori e acquisisce nuove forze da mettere in campo.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.