Samsung Galaxy Note 20 e S20, penultima e ultima ammiraglia

Se state cercando un nuovo smartphone per giocare, ascoltare musica o guardare video, aspettate ancora qualche settimana e speriamo qualche giorno. Il mercato è fermo a causa dei trasporti rallentanti ma le produzioni non sono del tutto arenate. Infatti, la prima azienda sudcoreana, sta lavorando sul suo nuovo prodotto di punta, stiamo parlando del Samsung Galaxy Note 10 che sostituirà o affiancherà il modello top dello scorso anno, l’S20.

Questi due smartphone sono progettati per ospitare app sviluppate per telefoni dalle alte capacità grafiche, video e tecniche. Soprattutto se si parla di videogiochi da riprodurre su piccolo monitor e provenienti da grandi piattaforme. Avviene con lo sport, con titoli che proposti per console e smartphone, per sport virtuali ed esports proposti da bookmakers famosi come 1bet Italia

Samsung Galaxy Note 20, uscirà in due versione ma non si sa quando

Iniziamo da un ultimissimo ancora non uscito, il Samsung Galaxy Note 20, il secondo arrivato di quest’anno che apre una nuova famiglia di device orientati al 5G. Si parla già di due possibile versioni, Note 20 e Note 20 Lite.

Questi due modelli, erano stati annunciati questa estate poco dopo la presentazione del primo Galaxy Fold 1, il modello pieghevole che verrà replicato con una seconda versione innovativa.

Samsung ha reso nota che sta lavorando sui nuovi display, la vendita con tanto di processori Snapdragon o Exynos diversi dall’attuale, è prevista tra il 2020 e 2021. Significa che avremo notizie effettive a dicembre per l’arrivo nei negozi, forse delle prevendite online che potrebbero partire molto prima.

Ecco le caratteristiche tecniche previste per la nuova famiglia, Samung Galaxy Note 20 e 20 lite. Innanzitutto, per il display è stata prima annunciata e poi ritirata una caratteristica chiamata refresh rate a 120 Hz. Gli schermi allora verranno elaborati con una diversa tecnologia anti riscaldamento interno chiamata LTPO, Low Temperature, Polycrystalline Oxid. Sarà usata anche per il Galaxy Fold 2, annunciato da molto tempo.

Per le misure del nuovo smartphone abbiamo queste due prime schede tecniche.

  • Galaxy Note 20 con diagonale da 6,42″ e risoluzione 1084×2435 pixel. 400 ppi e rapporto 19,5:9.
  • Galaxy Note 20 Lite sarà con diagonale da 6,87″ risoluzione 1444×3096 pixel. 497 ppi e rapporto 19,3:9.

Samsung Galaxy S20, potete acquistarlo su Samsung o Amazon

Samsung Galaxy S20 è stato presentato ufficialmente l’11 febbraio 2020, il pre-ordine è partito l’8 marzo, la commercializzazione nei negozi invece il 13 marzo 2020. E’ ammirabile nelle vetrine dei negozi o sul Web direttamente nel sito di Samsung o Amazon.

Si tratta di un Top di gamma che supporta la connessione 4G LTE e 5G. Dalla pagina ufficiale leggiamo che il prezzo parte da 599 euro con Samsung Value.

Questo numero iniziale varia a seconda del modello ma soprattutto degli storage, ram, colore e caratteristiche scelte. Le varianti sono tre: S20, S20+ e S20 Ultra 5G.

Per ogni modello troverete cinque colori da scegliere, due tipi di memoria (128 e 512 GB), connettività, possibilità di vendita o noleggio, attivazione di un’assicurazione dedicata chiamata Samsung Care+.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *