Milan e AS Roma: Mirante, Maignan e Abraham

Nella serata del 13 ottobre, Mirante, Maignan e Abraham erano i nomi di calciatori che ancora circolavano sui titoli dei principali giornali online sportivi.

Il primo è un portiere e conferma la sua carriera fino a fine stagione con il Milan, Maignan è purtroppo fuori fino al 2022 a causa di un infortunio, stessa sorte forse per Abraham giocatore della As Roma. Tutte e due le squadre hanno davanti partite importanti, non solo di campionato ma anche di Uefa, Champions e Conference League.

Su https://www.rabona.biz/ sono presenti diversi calendari e antepost, in classifica il Milan è al secondo posto tra Napoli e Inter. La Roma di Mourinho impegnata a rafforzare il suo centrocampo a gennaio, protegge il quarto posto in classifica, un ottimo inizio per i giallorossi ma devono continuare a mantenere il risultato in un anno lunghissimo e decisivo.

Antonio Mirante

Antonio Mirante è ufficialmente nuovo portiere del Milan, ha giocato dal 2018 fino al 2021 con la Roma. Prima è stato portiere del Bologna, del Parma, con ottimi risultati in entrambe le squadre, della Sampdoria, della Juventus che lo ha anche prestato a Crotone e Siena per fargli fare esperienza. In effetti è proprio con la Juventus che entra nelle squadre professionistiche dopo aver giocato nelle giovanili dal 2000 fino al 2004. Prima ha giocato con Sorrento per sei anni e Club Napoli Castellamare dal 1990. È nato l’8 luglio del 1983 e proprio il 13 ottobre il Milan conferma la firma del contratto fino al termine della stagione sportiva.

Mike Maignan

Piange Pioli e piangono anche gli appassionati di fantacalcio che puntavano sul portiere francese nel Milan Mike Maignan. Oggi, 13 ottobre, era giornata di analisi al polso, in particolare l’artroscopia. Un dolore acuto ha costretto il giocatore a test strumentali. L’esito è davvero triste: dovrà operarsi e i tempi di recupero sono molto lunghi.

Maignan si è fatto male durante la partita contro il Liverpool in Champions, ha scontrato due giocatori inglesi e poi Thero Hernandez, la partita contro la Juventus ha fatto rivenire fuori il problema. Il portiere francese dovrà recuperare per circa sei o dieci settimane, perderà molte partite e per questo era necessario un portiere diverso, una sostituzione: Mirante. Peccato, perché Mike Maignan confermato quest’anno ha ottenuto risultati importanti in sette partite, ha un esperienza con il Lilla (squadra francese) di 145 presenze, gioca nella nazionale francese, è stato anche centrocampista.

Tammy Abraham

Tammy Abraham è l’attaccante 24enne della Roma e anche lui dopo una partita dell’Inghilterra torna con alcuni problemi di salute, i giornali scrivono che potrebbe saltargli la partita contro la Juventus, ora in settima posizione. In realtà il giocatore a Fiumicino ha detto di stare bene, anche Pellegrini potrebbe saltare o l’allenamento o la prossima partita a causa dell’influenza.

Sulle prossime formazioni giallorosse i tifosi devono quindi aspettare notizie più ufficiali, la squadra però ha allegerito la tensione con un tweet scherzoso: ambiamo le soste per le Nazionali. Tammy Abraham è un attaccante della Roma e della nazionale inglese. Gioca nelle giovanili con il Chelsea e con la squadra inglese, vincitrice Champions, esordisce nel campionato professionistico. Verrà dato in prestito anche per fare esperienza a Bristol, Swansea e Aston Villa. Quest’anno gioca nella Roma di Mourinho, è importante la sua esperienza in Champions ma soprattutto la sua esperienza natia con il calcio inglese.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *