Juventus contro Verona e Zenit: notizie, formazioni e dichiarazioni

I prossimi due appuntamenti importanti della Juventus sono la trasferta contro il Verona e la partita in casa contro lo Zenit per la Champions League. Ecco tutte le notizie importanti che circolano intorno a questi due match.

Classifica Serie A e Gruppo H in Champions

In Serie A, l’ultima partita giocata è contro il Sassuolo, si è perso 1 a 2. Per i bianconeri ha segnato Weston McKennie, per il Sassuolo Frattesi e Lopez nei minuti di recupero. La Juventus così si ferma al settimo posto con davanti la Lazio e dietro la Fiorentina, saranno i due prossimi avversari a novembre.

In Champions League, la Juventus si trova nel gruppo H e al momento non ha perso partite. Si trova al primo posto, nello stadio di San Pietroburgo, con un meteo che non era molto favorevole, ha vinto uno a zero grazie al goal di Dejan Kulusevski all’86. Nonostante sia stata una rete importante, sembra che il giocatore non abbia molto esultato, tuttavia le sue statistiche in campo sono sempre buone e i goal che fa hanno salvato molte situazioni.

Verona Juventus, possibile formazione

Contro il Verona sono fuori Ramsey e Moise Kean, non rientrano nella lista dei convocati. Purtroppo problemi con Federico Chiesa che al momento è indisponibile. Rimane fuori anche De Sciglio come confermato da molto tempo ma rientra Bernardeschi. Quindi i portieri saranno: Szczesny, Pinsoglio, Perin. I difensori: Chiellini, De Ligt, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Pellegrini, Bonucci, Rugani. I centrocampisti: Arthur, McKennie, Bernardeschi, Rabiot, Locatelli, Bentancur, Kulusevski. Gli attaccanti: Morata, Dybala, Kaio Jorge. Le formazioni finora previste inserivano Chiesa che però non risulta nella lista dei giocatori a disposizione, vedremo cosa succederà domani.

Alcune dichiarazioni di Allegri

Allegri intervistato sul Verona ha chiarito che si tratta di una partita difficile, tante volte si è incontrata questa squadra ma a bruciare è la sconfitta contro il Sassuolo. Serve concentrazione, per questo ha dichiarato “non ha senso dare spiegazioni adesso, dobbiamo stare in silenzio e lavorare per arrivare a risultati migliori. La squadra sta dando tanto. Non posso rimproverare nulla.”

Rinnovo Dybala, dichiarazioni di Nevded

C’è stata la conferenza stampa post assemblea azionisti, sono intervenuti Andrea Agnelli e il vicepresidente Neveded. Si sono affrontati tanti argomenti, tra cui il ringiovanimento della rosa juventina. A livello di squadra importante la conferma sul rinnovo di Dybala, richiesta anche da Allegri. Brucia l’addio di Cristiano Ronaldo, rumor, dichiarazioni a mesi di distanza, girano ancora sui rapporti tra l’ora giocatore del Manchester UTD e la squadra bianconera. Maurizio Arrivabene però ha dichiarato che l’acquisto di CR7 alla Juventus ha portato benefici. “Bisogna abituare la squadra a ricaricare la squadra di responsabilità dopo l’addio di un grande campione come Ronaldo”.

 

Approfondisci su: https://www.rabonascommesse.info/

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *