Come eseguire un reso

Ti trovi davanti alla necessità di eseguire un reso? Bene allora leggi questo articolo che ti spiegheremo cosa devi fare ogni volta che ti capita di eseguirne uno.

In un’attività di vendita non è insolito imbattersi nella necessità di fare resi. Molto spesso i prodotti vengono restituiti perché magari errati, per ripensamenti o perché presentano dei difetti. Ogni volta che un prodotto ci viene restituito possiamo sfruttare la possibilità di effettuare un reso a negozio così da poter attestare che il prodotto è rientrato in magazzino e l’importo è stato restituito al cliente. Ogni azienda ha le sue politiche e regole sui resi. C’è chi infatti decide di non restituire denaro e di effettuare il reso realizzando dei buoni acquisto da spendere sempre nel negozio, questo dipende unicamente dalle volontà del titolare dell’attività. In primo luogo c’è da fare una distinzione tra i resi online e i resi in negozio che prevedono regole differenti e modalità di esecuzione diverse. In ogni caso quando abbiamo bisogno di stipulare un buono da offrire ai nostri clienti possiamo sfruttare il gestionale magazzino gratuito.

Come possiamo eseguire un reso online

Sempre più frequentemente si fanno acquisti online. Qui la legge è molto chiara e precisa su come e quando possono essere effettuati i resi. Essendo un acquisto online non abbiamo modo di verificare con i nostri occhi il prodotto. Potremmo riceverlo a casa ed accorgerci che non è quello che ci aspettavamo oppure che non ci occorre. Magari, nei casi di abiti, abbiamo notato che addosso non ci sta proprio bene allora legge ci consente di esercitare il nostro diritto di recesso. Il diritto di recesso può essere eseguito entro 14 giorni dall’acquisto e sarà necessario unicamente seguire le direttive di ogni shop online per eseguirlo. C’è infatti chi chiede agli acquirenti di pagare le spese di spedizione del prodotto da restituire e chi invece sceglie di pagare le spese al cliente. In ogni caso a merce restituita ci verrà eseguito un rimborso economico direttamente sui nostri conti di riferimento.

Come possiamo eseguire un reso in negozio

In negozio invece non esiste il diritto di recesso. Tu ti sei recato fisicamente in negozio e hai guardato perciò il prodotto. Ci sono molti negozianti che sono abbastanza risolutivi e non vogliono sentire ragione ed effettuano il reso solo se il prodotto una volta aperto è danneggiato per cause non dovute al cliente. Ci sono però anche negozianti più espansivi che invece permettono di effettuare il reso anche se ci sono ripensamenti. La scelta se restituire i soldi in denaro o un buono regalo rimane dell’azienda. Nel caso in cui abbiamo necessità di eseguire un buono possiamo sfruttare i gestionali per aziende. Questi gestionali hanno dei formati già pronti che possiamo sfruttare. Essendo il reso molto poco utilizzato non ci dovremmo neanche preoccupare di pagare il programma ma possiamo sfruttare la modalità gratuita. Anche se in realtà questo genere di programmi ci consente di effettuare tantissime cose differenti e per questo sarebbe bene che ogni attività ne acquistasse uno per poterlo sfruttare al meglio. Tornando a noi il reso è perciò possibile sia in negozio che online basta seguire le giuste direttive.

Author: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *